Eventi Eventi e Show In evidenza News

Forum Internazionale del Turismo, appuntamento a Baveno il 24-25 novembre per il futuro del settore

single-image

Si terrà a Baveno, sul lago Maggiore, il 24 e 25 novembre prossimi, il primo “Forum internazionale del turismo”, organizzato dal ministero del Turismo italiano e fortemente voluto dal ministro Daniela Santanchè. Sarà un’occasione importante per un confronto tra governo, imprenditori e associazioni del settore turistico, ma anche con esponenti istituzionali esteri, sulle potenzialità e trasversalità del comparto turistico italiano, che rappresenta in maniera diretta e indiretta il 13% del PIL nazionale.

Per il ministro Santanché il confronto si dovrà sviluppare attorno a tre parole chiave: “Visione, azione, futuro”. Secondo il ministro, “l’evento è l’occasione ideale per avviare una valutazione condivisa e partecipata sull’impatto turistico di ciascuna attività su economia, cultura e società, affinché si ragioni, come ‘Sistema Italia’, sulla centralità di un’industria costituita da famiglie, imprese, aziende italiane che rappresentano il nostro cuore pulsante, l’anima dell’Italia, la passione, l’orgoglio e l’autenticità di quello stile italiano invidiato, apprezzato e ricercato da tutti, nel mondo”.

Nella giornata di apertura sarà presente anche la Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, per parlare della centralità del turismo nell’agenda di governo, mentre il ministro Daniela Santanchè illustrerà lo stato dell’arte del comparto e le attività programmatiche del ministero.

Nella due giorni di lavori si alterneranno gli interventi di diversi ministri del governo, accompagnati dalla partecipazione di tanti rappresentanti nazionali e internazionali del mondo imprenditoriale, dell’associazionismo e della cultura, per parlare di turismo in ogni sua declinazione. L’obiettivo comune è quello di programmare il futuro del settore, preparandosi ad affrontare le sfide e cogliere le opportunità che verranno.

Tra i ministri che hanno già confermato la loro presenza, quello dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare Francesco Lollobrigida, che parlerà del turismo enogastronomico, sempre più centrale nelle scelte dei viaggiatori; il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giancarlo Giorgetti, che interverrà sulle prospettive economiche del settore; il Ministro dello Sport e i Giovani Andrea Abodi, che tratterà del turismo sportivo, un’opportunità di destagionalizzazione dei flussi turistici; il Ministro delle Disabilità Alessandra Locatelli sui temi dell’accessibilità, inclusività e sostenibilità.

In programma anche una riflessione condotta dal ministro Santanchè sul turismo come fattore di pace, per interrogarsi su come il turismo, fenomeno “umanitario e sociale”, possa aiutare a stimolare la conoscenza reciproca e la tolleranza fra i popoli.

Qui il link al programma completo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like