In evidenza News

Gli ACSI Award 2024 per il Benelux consegnati di persona durante una festosa cerimonia

single-image

Come consuetudine, una parte degli ACSI Awards 2024 è stata consegnata con una cerimonia dal vivo, a cui la redazione di Camping Business è stata presente. L’area geografica che quest’anno ha avuto l’onore di ospitare l’evento è stata il Benelux. Oltre 80.000 campeggiatori europei di tutta Europa hanno votato i loro campeggi preferiti tra settembre 2023 e gennaio 2024. Questo rende gli ACSI Awards uno dei premi più prestigiosi del mondo del campeggio europeo. Le migliori strutture ricettive d’Europa sono state selezionate in nove categorie. Qui l’elenco di tutti i campeggi europei premiati.

I vincitori del Benelux sono stati premiati nel corso di una prestigiosa cerimonia presso la sede dell’ACSI ad Andelst, in Olanda. Il CEO di ACSI, Ramon van Reine, ha accolto personalmente tutti i partecipanti all’ingresso della sede aziendale e ha consegnato i premi ai vincitori degli ACSI Awards 2024 durante un festoso pranzo nell’atrio della sede aziendale. All’evento erano presenti più di 40 campeggi nominati provenienti dai Paesi del Benelux.

I vincitori in nove categorie

Oltre ai vincitori, sono stati premiati anche i campeggi che hanno ricevuto molti voti, ma che hanno mancato per poco il premio. I campeggiatori hanno potuto votare in nove diverse categorie, tra cui “Campeggio con il miglior ristorante”, “Miglior campeggio per escursioni in bicicletta” e “Campeggio con la posizione migliore”. Sono stati inoltre assegnati premi per paese per il “Miglior campeggio” e “Il miglior campeggio piccolo e di qualità”. I vincitori sono quindi numerosi.

In Olanda, il Recreatiepark De Leistert è stato votato come miglior campeggio del Paese. In Belgio, il premio è andato al campeggio Sandaya Parc La Clusure e in Lussemburgo al campeggio Fuussekaul. Come tutti gli altri vincitori, anche loro hanno ricevuto un elegante premio ACSI e un certificato.

L’ACSI ha condotto una ricerca sullo stato d’animo dei campeggiatori europei in vista della stagione 2024,” ha detto van Reine. “Quest’anno, più di 17.300 campeggiatori olandesi, tedeschi, inglesi e francesi hanno partecipato al sondaggio ACSI sui loro piani di vacanza futuri. I risultati sono incoraggianti: i campeggiatori sono già pieni di progetti per questa stagione e pensano a vacane ancora lunghe e frequenti rispetto agli anni precedenti. E le destinazioni di vacanza all’estero stanno ancora una volta guadagnando popolarità”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like