Persone

Intervista a Ramon Van Reine, Mr ACSI

]Al CMT 2019 di Stoccarda abbiamo incontrato Ramon Van Reine, il brillante Ceo di ACSI, le famose guide verdi che, da oltre 50 anni, recensiscono i migliori campeggi d’Europa e indirizzano i campeggiatori nelle loro scelte.

Al CMT 2019 di Stoccarda abbiamo incontrato Ramon Van Reine, il brillante Ceo di Acsi, le famose guide verdi che, da oltre 50 anni, recensiscono i migliori campeggi d’Europa e indirizzano i campeggiatori nelle loro scelte.

single-image
1/4
Camping Business: Iniziamo con la storia di ACSI. Qual è stata la sua evoluzione negli anni?
Ramon van Reine: Prima di tutto, quest’anno è il nostro 55° anniversario! Il creatore di ACSI è stato mio padre, Ed Van Reine, faceva l’insegnante. Infatti, siccome negli anni ’60, nel nostro paese, le vacanze scolastiche erano lunghe 6 settimane, iniziammo molto presto a campeggiare in tutta Europa con tutta la famiglia. Era, oltretutto, un momento unico: l’inizio del turismo all’aria aperta e in campeggio come lo conosciamo oggi. Tutto, in questo settore, in quel periodo andava velocissimo. La crescita era enorme, tanto che un giorno, mentre eravamo in campeggio in Costabrava in Spagna, mio ​​padre si trovò di fronte, per la prima volta, la realtà di un campeggio completamente prenotato. Questo fu il momento preciso in cui ebbe l’idea per ACSI, Auto Campers Services International, inizialmente come sistema di prenotazione dedicato ai viaggiatori del campeggio. Successivamente, mio ​​padre fece la scelta di abbandonare il booking, creando, invece, la prima guida ai campeggi europei.

Quella guida, per la prima volta, elencava solo campeggi verificati: una caratteristica del tutto innovativa per questo mercato continuamente in crescita. I campeggiatori cercavano e avevano bisogno di informazioni, non c’era Internet come oggi, il materiale informativo stava a poco a poco nascendo e la guida ebbe subito un grande successo.
3 Comments
  1. Just desire to say your article is as surprising. The clearness for your post is just great and
    that i can suppose you’re knowledgeable in this subject.
    Well along with your permission let me to snatch your RSS feed
    to keep updated with approaching post. Thanks one million and
    please keep up the rewarding work.

  2. Can you tell us more about this? I’d love to find out more details.

  3. Valentina 1 settimana ago

    Asking questions are actually nice thing if you are not understanding
    anything entirely, except this paragraph offers nice understanding even.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like