In evidenza News

Per Valamar un 2023 positivo: il fatturato cresce del 15-16%, premiando gli investimenti fatti dal Gruppo

single-image

L’aumento dei costi causato dall’inflazione non ha fermato la crescita del gruppo Valamar che per il 2023 prevede di generare un fatturato operativo compreso tra 374 e 378 milioni di euro, corrispondente a una crescita annua del 15%-16%. L’azienda si prepara dunque a raccogliere i frutti degli investimenti fatti per sviluppare il portfolio e aumentare il livello di qualità del servizio nelle sue strutture.

Il segmento campeggi tra i migliori performer

Sarà più lenta la crescita nell’utile operativo, che si assesterà presumibilmente tra il 4% e il 6%, raggiungendo un importo compreso tra 107 e 109 milioni di euro. Su questo risultato pesano, da una parte, l’alta inflazione nella catena di approvvigionamento e, dall’altra, i circa 20 milioni di euro di investimenti aggiuntivi in benefici per i dipendenti: aumenti salariali, premi, formazione e programmi mirati a migliorare la qualità della vita dei lavoratori. Nei primi tre trimestri, i ricavi aziendali sono cresciuti del 13%, mentre le tariffe medie sono aumentate del 14,2%.

I migliori risultati arrivano dai prodotti e servizi premium e dal segmento dei campeggi, dove già nei primi sei mesi dell’anno i ricavi sono cresciuti del 17% rispetto al 2022. Da segnalare le ottime performance di tutte le destinazioni della Croazia settentrionale e il successo di Maro World a Dubrovnik, il più grande centro di intrattenimento per famiglie sull’Adriatico che si estende su una superficie di 1800 metri quadri con 13 aree di gioco diverse.

Investimenti per 58 milioni di euro

Nella stagione 2022/2023 Valamar ha portato avanti un piano di investimenti molto importante, per un importo totale di 58 milioni di euro: 32 milioni sono stati dedicati alla sola destinazione Dubrovnik, puntando all’eccellenza del servizio in tre hotel della città croata; sono stati inoltre completati gli investimenti nel resort Istra Premium Camping Resort 5* a Funtana (nella foto di apertura), un campeggio sostenibile sul quale il gruppo ha investito complessivamente 81 milioni di euro negli ultimi sette anni; ed è stata infine ripresa la costruzione dell’hotel Pical a Poreč, una delle più belle destinazioni estive sulla costa dell’Istria. Il progetto – iniziato nel 2019 e interrotto nel 2020 a causa della pandemia – torna a essere centrale per Valamar, che punta a realizzare un lussuoso resort a cinque stelle aperto tutto l’anno del valore totale di 130 milioni di euro.

Photo credits: Valamar

1 Comment
  1. Larae Outlaw 2 settimane ago

    Hi

    I wanted to reach out and let you know about our new dog harness. It’s really easy to put on and take off – in just 2 seconds – and it’s personalized for each dog.
    Plus, we offer a lifetime warranty so you can be sure your pet is always safe and stylish.

    We’ve had a lot of success with it so far and I think your dog would love it.

    Get yours today with 50% OFF: https://caredogbest.com

    FREE Shipping – TODAY ONLY!

    Sincerely,

    Larae

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like