News Prodotti e Produttori

Le novità VPF Case Mobili al SIA Hospitality Design: ecco le mobile home di nuova generazione

single-image

Le novità di VPF Case Mobili vengono svelate in questi giorni agli operatori del settore in occasione del SIA Hospitality Design, presso il quartiere fieristico di Rimini, di cui Camping Business è media partner. Qui l’azienda ha scelto di presentare al pubblico nuove soluzioni per case mobili e un modulo bar che si aggiungono ai suoi tradizionali modelli Living e ai moduli dedicati ai servizi igienici mobili.

Dolomite, la casa mobile pronta per il grande freddo

Tra le novità di VPF Case Mobili c’è Dolomite, che incarna una nuova concezione di casa mobile in perfetto “stile nordico”, con copertura a doppia falda. Le ampie vetrate con vetri fumé garantiscono privacy e la giusta luminosità ai vari ambienti, in tutte le stagioni. Tra le novità importanti introdotte da VPF Case Mobili alcune riguardano i rivestimenti murali fono-assorbenti, che oltre a essere in linea con le tendenze più attuali in fatto di design per le mobile home offrono un alto isolamento acustico. Pensata per i climi rigidi, la casa mobile Dolomite è fornita di caminetto elettrico di ultima generazione, tutt’altro che un dettaglio per chi vuole trascorrere una piacevole vacanza in montagna.

Stone e Stone 2.0, la bellezza dei materiali in pietra

Due linee di case mobili strettamente legate l’una all’altra, caratterizzate da esterni di design con pietra a vista, belli da vedere e durevoli nel tempo. Queste mobile home sono frutto dell’esperienza e della professionalità di architetti specializzati. Ma il segreto delle case mobili VPF Stone e Stone 2.0 sta soprattutto nella scelta dei materiali di altissima qualità in linea con i trend del settore, per coniugare stile e prestazioni.

Ogni modulo (da 2,55 a 4,10 metri) sviluppa una superficie fino a 34 metri quadri circa, con la possibilità di assemblare più moduli insieme. La robustezza di queste case mobili è garantita dallo chassis in ferro zincato 100% con pianale in multistrato fenolico da 18 millimetri. Anche per queste novità VPF Case Mobili ha previsto la possibilità di una progettazione su misura o della realizzazione a partire da un progetto già esistente in possesso del cliente.

Cura dei dettagli e delle caratteristiche tecniche

Le rifiniture delle case mobili VPF sono curate nei minimi particolari e in linea con le tendenze del momento, mentre l’arredamento in laminato o legno massello (come optional) è disponibile con un’ampia scelta di tonalità. Le pareti di tamponamento e le tramezzature sono composte da pannelli “sandwich” per garantire un elevato isolamento termo-acustico. Anche il tetto è realizzato secondo lo stesso principio, e garantito per resistere in caso di neve.

Per quanto riguarda gli infissi, troviamo finestre in PVC con vetro-camera e aperture anta-ribalta, mentre i pavimenti sono in gres porcellanato. Tutti gli impianti (idrico, elettrico e fognario) non sono visibili perché sotto-traccia e sono dotati di attacchi all’esterno per l’allaccio. Molti dei materiali usati per la realizzazione delle case mobili VPF, infine, sono made in Italy.

Il nuovo modulo Bar Code

Tra le altre costruzioni VPF produce anche prefabbricati a uso commerciale come bar, uffici, reception, edicole, cabine spiaggia e depositi. Le particolarità del nuovo modulo bar pensato da VPF sono le dimensioni (da 250 x 700 cm): VPF può fornire omologazione per il trasporto di Bar Code, nel pieno rispetto del Codice Civile della Strada.

Dall’11 al 13 ottobre, le novità di VPF Case Mobili sono al Padiglione B5, Stand 009 del SIA Hospitality Design di Rimini Fiera.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may also like